Transumanza

23 giugno 2018

“Patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco”… questa la dicitura con cui l’Italia avanza la candidatura – a Parigi – della Transumanza. Noi de Il Barattolo, sabato 23 giugno 2018, abbiamo partecipato ad una delle tante transumanze che si svolgono nel nostro paese, partendo da Marcedusa alla volta del Soleo, insieme alla mandria dei fratelli Mancuso.
Questa antica pratica, tutt’ora viva nelle comunità rurali, rinnova il profondo legame tra l’uomo ed il suo territorio e lo fa in un modo che è tutto racchiuso nell’aggettivo “immateriale”. Perché, quando si partecipa ad un evento del genere, è come trovarsi in una dimensione vecchia e nuova, non precisa, non precisata, quasi eterea… è come se non avessimo vissuto in quel tempo… è come se fossimo tornati da un sogno per riprendere la vita là, dove l’avevamo lasciata prima di intraprendere quel cammino. Questo il senso dell’immateriale!
Immateriali sono state le nuvole che si sono accavallate nel cielo nascondendo il sole e consentendo un cammino più fresco. Immateriali sono stati i suoni dei “campanacci”, dissonanti ed allo stesso tempo armonici, seguenti il ritmo del fiato corto della fatica. Immateriali sono stati i saluti, le cortesie, le parole, gli sguardi, eppure la loro armonia ha gettato le basi di nuove amicizie e di sicure nuove altre esperienze ed avventure.
È stato immateriale il convivio serale bagnato da una pioggia impalpabile e caratterizzato dall’ospitalità e dalla generosità dei padroni di casa. È stata immateriale la compagnia, la conoscenza, il riconoscimento in un unico grande paniere, dove non vi erano solo fichi appena raccolti, ma anche e soprattutto valori condivisi dall’appartenenza a questo territorio amaro e amato, ricco di sapori, umori e tradizioni che ci piacciono e ci rendono fieri!
Di questi tempi, in cui le grandi trasformazioni sembrano subire una battuta d’arresto, forse più spesso dovremmo fermarci a riflettere che più che mai nella riscoperta delle piccole cose, della semplicità e delle nostre radici è racchiuso il segreto per leggere, con gli strumenti del passato, il nostro futuro!

Scroll to top

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. maggiori informazioni

Che cosa sono i cookie? Un cookie è un piccolo file di lettere e numeri che può essere memorizzato sul tuo browser o sul disco fisso del tuo computer quando visiti il nostro sito web. I cookie contengono informazioni sulle tue visite al suddetto sito web. Cookie di terze parti. Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (prima parte), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (terze parti). Esempi notevoli sono la presenza di “embed” video o “social plugin” da servizi di social network. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network. La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da terze parti è disciplinata dal regolamento Europeo sulla protezione dei dati, GDPR n. 2016/679. Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi